Tacconi lascia la terapia intensiva, medici più ottimisti

Tacconi lascia la terapia intensiva, medici più ottimisti

Stefano Tacconi, ricoverato all’ospedale di Alessandria dallo scorso 23 aprile per una emorragia cerebrale da rottura di aneurisma, è stato trasferito dalla Terapia Intensiva al reparto di Neurochirugia. Lo rende noto Andrea Barbanera, direttore della Neurochirugia del nosocomio. Il paziente, spiega Barbanera in una nota, «ha acquisito l’autonomia respiratoria e un buon stato di vigilanza. […]

L’articolo Tacconi lascia la terapia intensiva, medici più ottimisti è stato realizzato da Calcio e Finanza – Calcio e finanza: notizie e analisi sul business del calcio.

Calcio e Finanza