Salisburgo-Napoli, Champions League: formazioni, pronostici

Salisburgo-Napoli, Champions League: formazioni, pronostici

Salisburgo-Napoli è una partita della teerza giornata del gruppo E della fase a gironi di Champions League, si gioca allo Stadion Salzburg mercoledì alle 21: le probabili formazioni e i pronostici.

SALISBURGO – NAPOLI | mercoledì ore 21:00

Tifosi, calciatori, dirigenti e allenatore del Napoli – sempre molto sfortunato nei sorteggi dei gironi nelle precedenti esperienze in Champions League – hanno tirato un sospiro di sollievo quando hanno conosciuto le avversarie di questa edizione. Oltre al Liverpool campione in carica le altre due squadre sembravano decisamente alla portata: Genk e Salisburgo.

Il paradosso delle prime due partite del girone è stato che il Napoli è riuscito a battere il Liverpool, ma non è andato oltre il pareggio in casa del Genk. E adesso rischia un altro stop contro il Salisburgo, squadra che sta dimostrando di essere più forte del previsto. All’esordio ha preso a pallate il Genk con il risultato di 6-2, poi ha sfiorato una clamorosa rimonta ad Anfield contro il Liverpool: da 3-0 a 3-3, salvo poi subire il gol del definito 4-3.

C’erano dei dubbi sul potenziale del Salisburgo a inizio stagione per parecchi motivi. Il primo è che ha cambiato allenatore in estate: Marco Rose, passato al Borussia Moenchengladbach, è stato sostituito da Jesse Marsch, l’anno scorso al Lipsia in qualità di vice allenatore. Marsch finora è riuscito a riproporre il calcio veloce e basato sul pressing del suo predecessore, capace due stagioni fa di portare la squadra austriaca fino in semifinale di Europa League. Le cessioni estive di Munas Dabbur, Xaver Schlager, Stefan Lainer, Hannes Wolf e Diadie Samassékou sembravano avere inevitabilmente indebolito la squadra, che invece sta continuando a dominare in Austria con numeri impressionanti, con 29 punti su 11 partite giocate e una differenza reti di +37.

Chi sono Dominik Szoboszlai ed Erling Braut Haaland

Il Salisburgo ha a sua disposizione due giovani di grande talento dal futuro assicurato: Dominik Szoboszlai ed Erling Braut Haaland. Szoboszlai, ungherese di 18 anni, è il calciatore più giovane ad avere segnato finora in questa edizione di Champions League. Si tratta di un centrocampista offensivo, che vanta già sei presenze e un gol con la nazionale maggiore ungherese.

Haaland è stato notato per la prima volta dal grande pubblico quando nello scorso Mondiale Under 20 ha segnato nove gol in una sola partita contro l’Honduras. Ha esordito in Champions League segnando una tripletta in 45 minuti, il primo nella storia della competizione a riuscirci in così poco tempo all’esordio. L’attaccante norvegese è inoltre il terzo più giovane ad avere segnato una tripletta all’esordio in Champions League, e visto che i primi due sono stati Raul e Rooney può senza dubbio sperare in una carriera luminosa. In questa stagione ha segnato finora già 18 gol su 12 partite, segnando quattro triplette.

Salisburgo-Napoli: il pronostico

Il Napoli ha eliminato il Salisburgo negli ottavi di finale di Europa League della scorsa stagione, ma dopo avere vinto 3-0 la partita di andata ha snobbato gli avversari al ritorno che in casa hanno trionfato con il risultato di 3-1, sfiorando la rimonta, sbagliando numerose altre occasioni da gol.

Il Salisburgo in casa è tosto da affrontare, il Napoli deve mettere in conto almeno un gol subito, visti anche i limiti attuali della sua difesa nonostante l’arrivo estivo di Manolas e con Di Lorenzo adattato a sinistra. La squadra allenata da Ancelotti ha però maggiore esperienza e qualità tecnica, e dovrebbe riuscire quanto meno a evitare la sconfitta.

Le probabili formazioni di Salisburgo-Napoli


SALISBURGO (4-4-2): Stankovic; Kristensen, Onguéné, Wöber, Ulmer; Szoboszlai, Junuzović, Mwepu, Minamino; Hwang, Haaland.
NAPOLI (4-4-2): Meret; Malcuit, Manolas, Koulibaly, Di Lorenzo; Callejón, Allan, Fabián Ruiz, Zielinski; Insigne, Mertens.

POSSIBILE RISULTATO: 2-2

L’articolo Salisburgo-Napoli, Champions League: formazioni, pronostici è su Il Veggente.

sport