Audience simili ma ricavi diversi: perché il Super Bowl vale quattro volte la Champions