Serie A: Juventus inarrestabile. Tre magie al Genoa

(credits: Juventus Fb)

ANTONIO GAZZILLO – La vittoria della Lazio sul Torino non ha messo pressione alla Juventus che ha ottenuto un’altra vittoria pesante sul campo del Genoa. A Marassi, dopo un primo tempo nel quale il Grifone ha alzato il muro contro gli attacchi di Ronaldo e compagni, la squadra di Sarri si è imposta per 3 a 1. Il gol che ha sbloccato il risultato è stato ancora una volta quello di Dybala. Al 50’ l’argentino ha superato Behrami e ha battuto Perin con un diagonale sinistro imprendibile.

Al 56’ Ronaldo ha trovato il raddoppio grazie ad un tiro dalla distanza che è finito in rete sfiorando il palo; il portoghese non segnava su azione dalla trasferta di Ferrara contro la SPAL. Un destro a giro all’incrocio dei pali di Douglas Costa al 73’ ha definitivamente messo la parola fine sull’incontro, prima del gol della bandiera del Genoa, firmato da Pinamonti al 76’.